A PASSI DI DANZA NELLA DIVERSITA'

A PASSI DI DANZA NELLA DIVERSITA'

 IL PROGETTO FIDA ITALIA PER IL SETTORE >> CLICCA QUI <<  

Attenzione e sensibilità verso chi, come noi, ama la danza sportiva


 

L’importanza del tango argentino nella disabilità

Ho ormai un esperienza decennale con la disabilità e la formazione in bioenergetica mi ha dato sin da subito la possibilità di relazionarmi con loro tenendo sempre in grande considerazione anche il funzionamento corporeo e non solo quello mentale. Ritengo che partire dall’ascolto completo e profondo del proprio corpo e delle proprie emozioni sia importante per poter attingere a quel movimento “primordiale” e salubre di cui il nostro “corpo-mente” ha bisogno per poter vivere in sintonia con se stesso e con l’esterno. Ho scritto prima “corpo-mente” perché ritengo in accordo anche con i principi della Bioenergetica che mente e corpo sia due unità inscindibili e ciò che accade nel corpo accade anche nella mente e viceversa (per approfondimenti consiglio il libro di A.Lowen “Bioenergetica). Ciò è vero anche quando si lavora con la disabilità, anzi potrei dire che il processo è ancora più evidente. Ho ormai un esperienza decennale con la disabilità e la formazione in bioenergetica mi ha dato sin da subito la possibilità di relazionarmi con loro tenendo sempre in grande considerazione anche il funzionamento corporeo e non solo quello mentale. Ritengo che partire dall’ascolto completo e profondo del proprio corpo e delle proprie emozioni sia importante per poter attingere a quel movimento “primordiale” e salubre di cui il nostro “corpo-mente” ha bisogno per poter vivere in sintonia con se stesso e con l’esterno. Ho scritto prima “corpo-mente” perché ritengo in accordo anche con i principi della Bioenergetica che mente e corpo sia due unità inscindibili e ciò che accade nel corpo accade anche nella mente e viceversa (per approfondimenti consiglio il libro di A.Lowen “Bioenergetica). Ciò è vero anche quando si lavora con la disabilità, anzi potrei dire che il processo è ancora più evidente. Infatti dall’osservazione del corpo, della postura e dei movimenti si possono capire molte cose della persona, in alcuni tipi di disabilità la poca armonia e la chiusura corporea è molto evidente. In altre situazioni dove invece possiamo trovare più armonia ed apertura risultano molto fragili i confini tra sé e l’altro e la propria percezione corporea è molto bassa. Lavorare sulla percezione e sulla mobilità di ogni distretto corporeo comporta nella disabilità un grande beneficio, ognuno deve essere visto sempre nella sua singolarità, rispettando i tempi e modulando gli esercizi rispetto alle proprie possibilità iniziali, sapendo comunque che possono esserci degli ampi margini di miglioramento per ciascuno. Da tempo ormai insegno bioenergetica e danza movimento terapia a ragazzi sia con problematiche fisiche che mentali con notevoli risultati, dare a loro la possibilità di imparare il tango è stato un valore aggiunto. Il tango argentino è un ballo che contribuisce al benessere psicofisico della persona intervenendo su molteplici aspetti, nel caso di persone con disabilità gli effetti positivi e terapeutici sono anche amplificati. Ho iniziato ad imparare il tango, a muovere i primi passi e ho notato come questo mi faceva sentire bene e ho avuto la quasi certezza che se faceva bene a me poteva far bene anche ai miei ragazzi. La fortuna ha voluto che i miei insegnanti di tango erano anche due carissimi amici e quindi è iniziata con loro una bellissima collaborazione sottolineata soprattutto da grande fiducia e sensibilità. Il lavoro è stato svolto rispettando la personalità ed i tempi di ognuno senza forzare alcune resistenze iniziali che a volte di fronte a delle novità possono esserci.

 

Effetti benefici del tango:

- Posturale: a livello posturale i ragazzi motivati dal ballo hanno imparato ad avere una schiena ben dritta con spalle aperte, i piedi ben allineati, testa allineata con il tronco.

- Percezione corporea: lavorando molto sulla postura e sui passi da imparare i ragazzi con il tempo hanno acquisito maggior percezione e consapevolezza del proprio corpo e delle proprie possibilità.

- Relazione con l’altro: il tango è un ballo di coppia dove il rispetto delle regole relazionali è fondamentale, rispettare ed aspettare l’altro, avere la giusta distanza\vicinanza, delicatezza ma anche decisione nel contatto, importanza del contatto oculare e della comunicazione non verbale.

- Cura di sé: Igiene personale, scelta dell’abbigliamento appropriato, trucco e acconciatura per le ragazze.

Il tango argentino nella disabilità, se svolto con professionalità e competenza anche umana e relazionale, non diventa solo tecnica o espressione fisica, ma esprime l’unione e l’espressione di tutto l’essere, in relazione con se stesso e con gli altri. Vi si racchiude un grande potenziale formativo dove possono scoprire ed integrare nuove parti di sé attivando un processo di scoperta e di crescita personale.

(Dott.ssa Cristina Dell’Omini Psicologa e Psicoterapeuta Bioenergetica ed Arteterapeuta)  

TUTTA la documentazione deve essere spedita a:

FIDA ITALIA CENTRO SERVIZI Via Nazionale delle Puglie 122 800035 Nola (NA)
con allegato il versamento di tutte le quote (Adesione e Tesseramento soci) eseguito tramite Bonifico Bancario Intestato a:

FIDA ITALIA - IBAN IT 10 L 05424 39960 00000 1001322
presso Banca Popolare di Bari Filiale di Marigliano (Na)
Sul bonifico, nello spazio riservato alla causale,va sempre riportato il nome dell'Associazione a cui fa riferimento il versamento e la causale del versamento, es: Affiliazione / tesseramento Soci,ecc.

FIDA ITALIA C.C.P.1010235040
Sul bollettino PT, nello spazio riservato alla causale, va sempre riportato il nome dell'Associazione a cui fa riferimento il versamento e la causale del versamento, es: Affiliazione / tesseramento Soci, ecc.

Per qualsiasi informazione il Centro Servizi FIDA ITALIA risponderà ad ogni vostra esigenza,
da lunedi al venerdi dalle ore 9.30 alle ore 13.30 al numero 081/5191624 o via e-mail all'indirizzo: info@fidaitalia.it

I COMITATI TERRITORIALI, REGIONALI E PROVINCIALI, COORDINANO E PROMUOVONO LE ATTIVITA' FIDA ITALIA SUL TERRITORIO E SONO DISPONIBILI PER FORNIRE TUTTE LE INFORMAZIONI UTILI AL CORRETTO COMPLETAMENTO DELLE PRATICHE AFFILIATIVE E DI TESSERAMENTO

- . Thanks to Joomla 2.5 templates by FTS